Guido Marsella Fiano di Avellino

21,00

Questa antica varietà di uva deve le sue origini ai Greci, i quali importarono nel territorio Campano la varietà “vitis Apicia” e sembra che le prime viti furono piantate in località Lapio. Il nome Apicia deriverebbe dal tipico profumo e dalla dolcezza del frutto che attira sciami di api nelle vigne, successivamente venne cambiato con Apinia poi Afia ma per arrivare in seguito al definitivo  Fiano.

Categoria: Tag: , ,